C’era una volta: le dirette estive di Fantasy Voice!

Tra giugno e luglio, abbiamo incontrato sei autori in diretta su Facebook per parlare delle loro storie personali. Un viaggio nella vita di coloro che, con i loro romanzi e racconti, ci hanno fatto emozionare e sognare. Questo è C’era una volta.

Fantasy Voice presenta C'era una volta...

C’era una volta è un ciclo di appuntamenti online per scoprire le storie dietro alle storie. Per sei appuntamenti in diretta su Facebook, abbiamo invitato alcuni scrittori a raccontarci di loro, del loro percorso creativo e delle storie dietro ai loro romanzi. Gli autori selezionati per il primo ciclo di incontri sono stati: Francesca Caldiani, Lorenzo Sartori, Lucio Besana, Paolo Di Orazio, Roberto Piccinini e Mauro Longo.

Con questi sei autori abbiamo parlato di fantasy, di fantascienza, di weird e di horror, spaziando dalla scrittura al giornalismo, fino alle sceneggiature di fumetti e film. Di seguito, i sei appuntamenti che compongo la playlist che trovate sul canale YouTube di Fantasy Voice e, per ognuno, una breve introduzione.

Francesca Caldiani

Autrice di fantasy e sci-fi, Caldiani ci ha emozionato con Jonas Grinn e Twizel, la sua prima saga completa pubblicata da La Corte Editore. L’ultimo suo romanzo è Basta chiudere gli occhi (2019). Nel 2020 è uscita una nuova edizione di Jonas Grinn, per La Corte Editore.

Lorenzo Sartori

Autore cremasco attivo dal 2013, Sartori ha pubblicato con vari editori tra cui Gainsworth Publishing, Plesio Editore e Lambda House, per cui è uscito il suo ultimo romanzo: La sindrome di Proust, un thriller fantascientifico ambientato negli anni Sessanta del 2000.

Lucio Besana

Autore e sceneggiatore, Besana è il vincitore del Premio Hypnos 2020 con il racconto Subotica, pubblicato sul numero 11 della rivista HYPNOS. Con Zucchero, suo primo racconto pubblicato e appartenente a un ciclo di storie denominate della Serie Cremisi, si è aggiudicato nel 2019 il secondo posto alla VI edizione dello stesso premio. Come sceneggiatore, invece, Besana nel 2012, ha vinto il Premio Solinas Storie con il soggetto Notizie di Mezzanotte. In collaborazione con Margherita Ferri e il regista Roberto De Feo ha scritto The Nest. Il Nido, film prodotto da Colorado Film e uscito nelle sale nell’agosto del 2019.

Paolo Di Orazio

Pioniere dello splatterpunk italiano col libro di racconti Primi delitti, nume tutelare del mensile cult Splatter, Di Orazio pubblica romanzi e racconti horror, sceneggiature a fumetti in italiano e inglese, per Acme, Aurea, Granata Press, Cosmo, Sergio Bonelli Editore, Rizzoli, Heavy Metal, Cattivik, Urania, Castelvecchi, Coniglio Editore, Clair de Lune, Cut-Up Publishing, Kipple Officina Libraria, Independent Legions, Red Room press, Necro, come autore solista e in antologie internazionali. È nella lista mondiale Best Horror of the Year 2017 (ellendatlow.com). Il 5 luglio 2020 è uscito il suo nuovo romanzo Spaghetti Western FreakShow edito da Watson Edizioni.

Roberto Piccinini

Classe ’65, nato a Lucca, Piccinini ha da sempre la passione per i fumetti, libri, film di fantascienza e apocalittici. Finché, un giorno, ha deciso di mettere nero su bianco la sua passione. Io e gli zombie è il suo esordio nel mondo della narrativa; seguono Il Viandante e Io e gli zombie – Nozzano Castello, tutti editi da EKT – Edikit.

Mauro Longo

Autore e curatore di racconti, romanzi, saggi, librogame e giochi di ruolo, con lavori tradotti in inglese, russo, spagnolo e rumeno, Longo è già archeologo, giornalista, direttore di musei, scavi e indagini archeologiche, esperto di marketing territoriale, gestione e valorizzatore dei beni culturali, copywriter, blogger, divulgatore, editor e social media specialist. Ha curato la prima antologia di racconti Zappa e Spada (Acheron Books) e ha contribuito alla seconda con un racconto. È autore e lead designer del gioco di ruolo Brancalonia – The Spaghetti Fantasy RPG, l’ambientazione nata dall’antologia Zappa e Spada.

Questo è il primo ciclo di appuntamenti di C’era una volta Speriamo di poter replicare presto questa esperienza con sempre nuovi autori. Nell’attesa, rimanete sempre connessi con la redazione di Fantasy Voice iscrivendovi alla nostra newsletter settimanale e seguendoci su Facebook!

Articoli correlati