Dracophobia: intervista ad Andrea Zanotti

Solo i nani sono sopravvissuti allo sterminio delle razze ad opera dei draghi. Due fratelli, figli del Re, dovranno trovare il modo di migliorare le condizioni dell’unica razza superstite, costretta a vivere sottoterra. Abbiamo intervistato Andrea Zanotti, autore di Dracophobia, edito da Plesio Editore.

Dracophobia di Andrea Zanotti

Edito da Plesio Editore, Dracophobia è il nuovo romanzo di Andrea Zanotti che ci porta in un mondo dove i draghi hanno sterminato tutte le razze tranne i nani, sopravvissuti nascondendosi sottoterra. Due fratelli dovranno trovare il modo di risollevare le sorti della propria razza, pur con approcci molto diversi. Tormento dei Draghi è una guerriera e, con i suoi fedeli compagni, li affronterà a testa alta. Nurin, invece, è sulla via del sacerdozio e approccerà il problema seguendo un’antica profezia, nonostante suo padre e Re sia contrario.

Abbiamo intervistato Andrea Zanotti, uno dei primi autori italiani ad affidarsi al self-publishing, per sapere cos’è la dracophobia, come mai proprio i nani sono gli unici sopravvissuti e chi rappresentano i draghi, distruttori del mondo. Di seguito, l’intervista, la sinossi del volume e una breve biografia dell’autore.

Sinossi Dracophobia

I draghi sono impazziti. Da custodi della Natura e della saggezza sono divenuti belve assassine, mosse da appetiti smodati. Hanno banchettato col mondo sino a svuotarlo. Solo i clan dei nani sopravvivono, conducendo un’esistenza tormentata nelle miniere, lontani dal calore del sole e prede della dracophobia. È in questo clima di terrore che la principessa Tormento dei Draghi comanda spericolate razzie nel sopra-mondo, mentre il fratello Nurin parte per un viaggio alla ricerca degli Dei del loro popolo. Un viaggio che lo condurrà negli abissi della terra e in quelli della sua anima.

Andrea Zanotti

Classe ’77, Andrea Zanotti è nato a Bolzano. Appassionato lettore, amante di wargames, giochi di società e di universi fantasy, inizia a scrivere avventure per sessioni di giochi di ruolo e per gestire un gioco play-by-mail ambientato nell’universo fantasy delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin. Nel 2012 fonda il sito Scrittorindipendenti.com al fine di promuovere gli autori indie meritevoli e desiderosi di percorrere la via dell’autopubblicazione in modo professionale. Sempre nel 2012, pubblica in self-publishing Forze Ancestrali, primo volume di una trilogia fantasy Mondo Uno a cui fa seguire la trilogia di Mondo Due. Suoi racconti e romanzi sono stati pubblicati da Plesio Editore, Editrice GDS, Dark Zone e Delos Digital.

Se hai domande o vuoi suggerirci un progetto da seguire, scrivici!

Articoli correlati