FantastikA Dozza 2021: il programma di domenica 23 maggio!

Continua FantastikA Dozza 2021, la prima edizione interamente digitale della Biennale d’illustrazione fantastica organizzata dalla Fondazione Dozza Città d’Arte.

FantastikA Dozza 2021

Continua la due giorni di appuntamenti FantastikA Dozza 2021, quinta edizione della Biennale d’illustrazione fantastica organizzata dalla Fondazione Dozza Città d’Arte. Dopo gli eventi di ieri, sabato 22 maggio, anche oggi si riuniscono online su Facebook, YouTube e Twitch gli esperti e gli autori di fantasy per parlare di illustrazione e letteratura.

Di seguito il programma completo della giornata di oggi.

FantastikA Dozza 2021: domenica 23 maggio

  • ore 10: Tour virtuale alla Tana del Drago. Tutti i segreti del primo centro studi tolkieniani che ha sede a Dozza (BO)
  • ore 11: Draghi Eroi e Magia: che fine ha fatto il Fantasy? Con Emanuele Vietina e Roberto Recchioni
  • ore 12: I Culti delle Acque. Con Carla Iacono Isidoro Ferruccio Cortesi
  • ore 14: Paolo Barbieri: 10 anni di libri illustrati. Con Paolo Barbieri e Ivan Cavini
  • ore 15: DragonArt. Tour con gli scultori del legno all’opera nel borgo
  • ore 16: Draghi Eroi e Magia: che fine ha fatto il Fantasy? Con Francesco Nepitello e Licia Troisi
  • ore 17: Come funziona il cuore di un drago? Con Francesca D’Amato
  • ore 18: Chiude il programma il brano musicale dal vivo China Roses di Enya. Eseguito da Letizia Venturi e Valentina Medici

La manifestazione

FantasikA nasce nel 2014 da un’intuizione dell’attuale direttore artistico Ivan Cavini, con l’intento di valorizzare l’illustrazione fantastica “young adult” e attrarre un turismo più giovane e interessato alle nuove professioni creative digitali. L’idea è di utilizzare il contesto storico e museale della Rocca sforzesca di Dozza (BO), situata nel borgo medievale di Dozza (BO) sulle colline dell’appennino bolognese, per ospitare una vera e propria Artist Alley gratuita che intende far conoscere l’illustrazione fantastica in tutte le sue sfacettature, con una particolare attenzione alle opere di J.R.R.Tolkien e alle opere editoriali o cinematografiche dalle quali essa trae ispirazione. 

Nel 2017, a seguito del grande successo ottenuto anche grazie alla nascita della mascotte (il drago Fyrstan), FantastikA diventa Biennale e si allarga all’intero borgo,  promuovendo un settore di grandi creatività, sul modello di fiere e convention internazionali ma in un contesto più intimo e conviviale. La Biennale si avvale della collaborazione di professionisti del settore, creativi e docenti di fama nazionale e internazionale, attraverso l’organizzazione di mostre, workshop, artist desk, dibattiti e live performance.

Per non perdere le migliori notizie dal mondo del Fantasy e del fantastico, iscriviti alla nostra newsletter o consulta la home page. Inoltre, puoi aiutarci a crescere visitando i siti dei nostri sponsor!

Articoli correlati