Franco Brambilla dal XX al XXI secolo: il nuovo volume della Fondazione Rosellini!

Il quarto libro della collana Gli illustratori di Urania è dedicato a Franco Brambilla, illustratore e copertinista di Urania da più di vent’anni e illustratore ufficiale di Mondo9 di Dario Tonani.

La cover del libro dedicato a Franco Brambilla

La Fondazione Rosellini ha pubblicato il quarto volume della collana Gli illustratori di Urania dal titolo Franco Brambilla dal XX al XXI secolo. Il libro illustrato è dedicato all’omonimo artista e contiene interventi di artisti e scrittori tra i quali Walter Angelici, Gianni Brunoro, Silvia Casolari e Davide Monopoli e Dario Tonani.

All’interno di questo volume curato da Edgardo Rodia sono raccolti oltre vent’anni di copertine firmate da Brambilla per la collana da edicola di fantascienza Urania, pubblicata da Mondadori.

Franco Brambilla dal XX al XXI secolo è acquistabile sul sito della Fondazione Rosellini al prezzo di copertina di 35€, a cui vanno sommati i costi di spedizione.

Franco Brambilla

Illustratore italiano votato alla fantascienza, dal 2000 Franco Brambilla è uno dei maggiori illustratori di Urania e Urania Collezione, collana di fantascienza pubblicata da Mondadori. Nel 2006 con Giacomo Spazio, Brambilla ha creato AirStudio and Limited No Art Gallery. Nel 2007 ha lanciato il progetto Invading the Vintage, tuttora in corso e che ha ricevuto menzioni su Wired USA, Juxtapoz #115, MacUser Uk, The Sunday Telegraph e molte altre riviste di settore. Inoltre, ha ricevuto il Best Artist Award alle manifestazioni Eurocon European Awards (2009) e Italcon (2011 e 2014); il Carlo Jacono Foundation Award (2013); il Best Illustration Award a Starcon (2015), Chianciano (2017), Stranimondi (2018), Vaporosamente (2019) e San Marino (2020); il Albina Award ad Albissola Comics (2019).

La Fondazione

La Fondazione Rosellini di Senigallia è un istituto privato senza scopo di lucro che svolge funzioni di conservazione e tutela del patrimonio editoriale italiano, rivolgendo particolare attenzione alla letteratura popolare in tutte le sue forme ed espressioni. La Fondazione promuove attività di ricerca, di comunicazione e di valorizzazione riguardo ai generi letterari di suo interesse attraverso le sue pubblicazioni e la proposta di percorsi di sintesi ed approfondimento articolati in conferenze, convegni e workshop, con una particolare attenzione per i progetti che possono coinvolgere scuole, università e, in generale, giovani e studenti.

In un’ottica di collaborazione e supporto verso ricerche e percorsi di studio individuali, la Fondazione mette inoltre a disposizione della comunità accademica e, in generale, di tutti gli interessati, la propria biblioteca specializzata che, per completezza, rappresenta un unicum nel panorama italiano. Nata nel 1997, la Fondazione è quindi oggi luogo di incontro e riflessione culturale che mira a diffondere una nuova visione della letteratura popolare, dove il piacere della lettura si possa incontrare e fondere con la ricerca accademica e con l’impegno sociale e civile.

Per non perdere le migliori notizie dal mondo del Fantasy e del fantastico, iscriviti alla nostra newsletter o consulta la home page!

Articoli correlati