Inferno: il capitolo conclusivo della saga Eternal War di Livio Gambarini

Con Inferno Livio Gambarini chiude la saga Eternal War, pubblicata da Acheron Books. Nel quarto e ultimo capitolo, il poeta ormai famoso Dante Alighieri è pronto a scendere persino negli inferi per ricongiungersi alla sua amata.

Inferno - Eternal War di Livio Gambarini

Iniziata nel 2015 con Gli eserciti dei santi, la saga Eternal War arriva a una conclusione con Inferno. Il nuovo romanzo di Livio Gambarini è il quarto e ultimo capitolo pubblicato da Acheron Books, dopo Vita Nova (2018) e Il sangue sul giglio (2019).

Ambientata nella Firenze del tredicesimo secolo, la saga Eternal War racconta di come la guerra tra Guelfi e Ghibellini non sia altro che un riflesso dello scontro, ormai secolare, tra gli abitanti delle Lande dello Spirito. Da giovane e timido poeta, aiutante di Guido Cavalcanti nel ritrovare la pace, Dante Alighieri diverrà il famoso poeta e difensore della pace, pronto a scendere persino all’Inferno per ricongiungersi alla sua amata.

Inferno è disponibile sul sito di Acheron Books e su Amazon al prezzo di copertina di 15€ il cartaceo e 4,99€ la versione Kindle. Tuttavia, sul sito dell’editore trovate anche il bundle per acquistare la saga completa a 45€ il formato fisico e 13€ in ebook.  

Sinossi Inferno – Eternal War

Nel mezzo del cammin della sua vita, Dante Alighieri è un famoso poeta e difensore della pace a Firenze, ma dietro il suo successo si cela il dolore per la morte di Beatrice. Mentre vaga smarrito per una selva oscura, viene scorto da Kabal, spirito custode della decaduta famiglia Cavalcanti. Dante potrebbe essere l’ultima occasione per salvare l’anima perduta di Guido, che dell’Alighieri era stato amico e mentore di poesia. Disperato e determinato a tentare il tutto per tutto, l’astutissimo spirito indossa la corona d’alloro delle Muse e si finge il poeta Virgilio: così camuffato, offre a Dante di ricongiungerlo con la sua amata. Sa bene che per lei egli sarebbe pronto ad attraversare persino l’Inferno… ed è proprio ciò che intende fare.

Ma segreti, rimpianti e oscurità oltre ogni immaginazione attendono Dante e Kabal nella loro discesa attraverso gli abissi.

Un viaggio destinato a riecheggiare nei secoli. “INFERNO” è l’ultimo, epico capitolo della saga di Eternal War, avventuroso omaggio alla più grande opera letteraria di tutti i tempi.

Lasciate ogni speranza, o voi che leggete.

Livio Gambarini

Classe 1986 e bergamasco d’origine, Livio Gambarini è uno scrittore, filologo ed esperto di narratologia che, partendo senza agganci, ha saputo compiere in circa quattro anni l’intero percorso dall’esordio con una minuscola CE alle maggiori realtà editoriali d’Italia. Oggi è docente del corso di Alta Formazione Il piacere della scrittura dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e in vari eventi ha diviso il palco con Andrea Vitali, Marco Missiroli, Morgan e molti altri. Il suo romanzo Le Colpe dei Padri ha gettato luce sull’inquisizione della Lombardia del 1300, inaugurando thriller-storica della Trilogia delle Radici, che appassiona perfino medievisti e storici di professione.

Nel campo della speculative fiction scrive la saga di Eternal War, rivisitazione magica e spirituale della Firenze di Guido Cavalcanti e Dante Alighieri, annoverata da varie testate americane tra le maggiori opere fantasy contemporanee scritte da un autore non anglofono. Da anni dedica tempo e risorse all’apprendimento delle tecniche di scrittura dei maggiori romanzieri viventi, che insegna attraverso corsi, seminari, pillole didattiche online ed esclusive sessioni di mentorship.

Se hai domande o vuoi suggerirci un progetto da seguire, scrivici!

Articoli correlati