La riscossa delle nerd: il nuovo saggio di Elena Romanello!

Edizioni NPE pubblica La riscossa delle nerd – La storia del girl power nell’era dell’intrattenimento, il nuovo libro di Elena Romanello sul fenomeno delle donne nerd.

La cover de La riscossa delle Nerd di Elena Romanello

Sempre più autrici si affacciano al mondo della scrittura e del fumetto. E, negli ultimi anni, molte protagoniste hanno modificato gli stereotipi di genere e creato nuovi modelli. La riscossa delle nerd – La storia del girl power nell’era dell’intrattenimento è il nuovo saggio di Elena Romanello, pubblicato da Edizioni NPE, che indaga il fenomeno in crescita del fandom femminile e dei modelli femminili nella cultura nerd.

Il saggio di Romanello è nato in risposta a I nerd salveranno il mondo di Fulvio Gatti (Las Vegas edizioni), che indaga l’immaginario nerd, ma tralascia «due fenomeni fondamentali: il mondo otaku, cioè quello del fandom legato ai manga e anime giapponesi, e l’importanza delle donne nell’ambiente, con le ragazze nerd e otaku», leggiamo nell’introduzione del volume.

La riscossa delle nerd, di cui le prime 22 pagine sono disponibili sul sito di Edizioni NPE, è acquistabile al prezzo di copertina di 14€. Su Amazon lo trovate a partire dal 14 gennaio 2021.

Sinossi de La riscossa delle nerd

Negli ultimi anni sono aumentate sempre di più sia le autrici di romanzi di genere fantastico e di fumetti sia le protagoniste femminili all’interno delle storie: fantasy, fantascienza e fumetti si sono dimostrati un ottimo mezzo per scardinare gli stereotipi di genere e creare nuovi modelli. L’immaginario fantastico si è quindi confrontato con l’altra metà del cielo, ponendo le basi per la nascita di un fandom femminile creativo e sempre più influente.

Da Alice nel paese delle meraviglie a Wonder Woman, da Ripley di Alien a Lady Oscar, da Lamù a Sailor Moon, da Leia a Clarice Sterling, da Scully a Xena, da Daenerys alla Doctor Who donna: decine e decine di personaggi che ispirano ogni giorno nuove nerd e otaku hanno rappresentato una crescita esponenziale negli ultimi anni di questo fenomeno tutto al femminile, aumentando di conseguenza anche il numero di fan in tutto il mondo.

Come già avvenuto da decenni in Giappone, dove l’universo femminile è stato da sempre presente all’interno di anime, manga ed eventi fieristici dedicati, negli ultimi tempi, anche grazie al boom dei cinecomics e al successo di alcune grandi scrittrici (in Italia, ad esempio, pensiamo al successo di Licia Troisi nel settore della letteratura fantasy), anche l’Occidente ha visto un’esplosione totale di questo mondo in tutti gli ambiti.  Collezioniste, autrici, fumettiste, cosplayer e tanto altro ancora, tutte unite sotto il segno del Girl (nerd) power!

Indice del volume

  1. Le origini delle nerd
  2. Da Star Trek a Star Wars e oltre
  3. Manga e ragazze
  4. Donne nerd tra libri e fumetti
  5. Girl power al cinema
  6. La TV delle ragazze nerd
  7. Evoluzione, modelli, vita

Elena Romanello

Torinese, Elena Romanello è diventata nerd nel lontano 1978 guardando in TV i primi anime, Heidi e Atlas Ufo Robot Goldrake. Laureata in Lettere moderne con master in giornalismo, si è specializzata come bibliotecaria e in editoria elettronica, non perdendo mai di vista i fumetti e il mondo del fantastico. Autrice di fan-fiction su vari universi dell’immaginario, oggi collabora con il Mufant, Museo del fantastico di Torino e si dedica all’organizzazione di eventi sul fumetto. Ha scritto saggi dedicati al mondo di Candy Candy, Capitan Harlock e Sailor Moon per l’editore Iacobelli, Il mondo di Lady Oscar, Storia del fantasy e Pirati, robot e ragazze androidi per Anguana edizioni e Buffy e Angel – Il senso della vita per cacciatrici e vampiri per Tabula Fati.

Per non perdere le migliori notizie dal mondo del Fantasy e del fantastico, iscriviti alla nostra newsletter o consulta la home page!

Articoli correlati