I draghi e le narrazioni transmediali, il seminario di BookCity!

Le storie ormai si dipanano attraverso diversi media. Che ruolo hanno i gadget e come si pianifica il coinvolgimento del pubblico per portarlo fuori da un libro? Ecco un seminario dedicato ai draghi e alle narrazioni transmediali, il 20 novembre, in occasione di BookCity.

I draghi e le narrazioni transmediali

I draghi fanno ormai stabilmente parte delle narrazioni transmediali destinate agli adulti e molti universi fantastici nati in un libro si sono espansi in serie tv, giochi da tavolo, fumetti ed esperienze immersive. Ognuno di questi prodotti racconta una storia compiuta, finemente intrecciata alle altre e permette al pubblico di interagire con la vicenda e i suoi personaggi preferiti scoprendone via via maggiori dettagli.

Il seminario

Come si progetta dunque una simile esperienza? Maurizio Carnago, redattore di FantasyMagazine.it e Fantasyvoice.it, e Francesca D’Amato, scrittrice esperta di draghi (Gnomi.org), il 20 novembre alle 16, in occasione di BookCity, analizzeranno le strategie impiegate ne Le migrazioni dei draghi (saggio, mostra e gioco di comitato) e quelle di altri casi di successo in cui siano presenti dei draghi.

L’evento è organizzato in collaborazione con la Libreria del convegno di Milano e avrà luogo sulla piattaforma Zoom, al seguente link: https://us02web.zoom.us/j/81325334386?pwd=dWNXcGlxQWs3S0JEMHBEcE5lVjhJUT09

Meeting ID: 813 2533 4386
Passcode: 559942

Articoli correlati