Poltergeis: il volume dedicato a Seabury Quinn!

Black Dog Edizioni pubblica Poltergeis, volume illustrato con all’interno tre storie di Seabury Quinn, autore pulp statunitense.

Poltergeis di Seabury Quinn

Autore molto prolifico, Seabury Quinn ha scritto oltre 90 racconti dedicati all’investigatore dell’occulto Jules de Grandin. All’interno di Poltergeis, pubblicato da Black Dog Edizioni, sono riproposti il racconto omonimo, e le storie L’indovina velata e Mefistofele e soci s.r.l.

In questa edizione illustrata, l’ispettore de Grandin dovrà affrontare tre casi difficili con al suo fianco il fedele Dr. Trowbridge. Le avventure del duo di medici e detective tornano in libreria a quasi un secolo di distanza dalla prima pubblicazione.

Poltergeis è disponibile sul sito di Black Dog Edizioni e su Amazon al prezzo di copertina di 15€. Il Kindle, invece, a quello di 6,99€.

Sinossi di Poltergeis

Jules de Grandin, medico e detective dell’occulto, sarà messo a dura prova da tre casi difficili. Dovrà vedersela con presenze fantasmatiche, poltergeist e diavoli. Come sempre avrà al suo fianco il Dr. Trowbridge, medico scettico e razionale, che, però, non si tirerà indietro davanti ai pericoli. Mistero, sovrannaturale, azione e humor sono gli elementi essenziali di questi racconti che, seppur scritti quasi un secolo fa, non hanno perso la propria freschezza.

Seabury Quinn

Nato nel 1889, scomparso nel 1969, Seabury Grandin Quinn è stato uno scrittore statunitense pubblicato su Weird Tales dal 1925 al 1951 e su Dogde con lo pseudonimo di Jerome Burke. Ha scritto oltre 90 racconti che compongono il ciclo di Jules de Grandin, investigatore dell’occulto. Alcuni di questi sono stati raccolti in undici antologie, quasi tutte pubblicate dopo la sua morte.

Per non perdere le migliori notizie dal mondo del Fantasy e del fantastico, iscriviti alla nostra newsletter.
Puoi acquistare la rivista cartacea di Fantasy Voice dal nostro negozio online.
Aiutaci a crescere visitando i siti dei nostri sponsor che trovi nella colonna a destra (da browser) o ai piedi della pagina (da smartphone e tablet)!

Articoli correlati